Progetto NUOVI BOSCHI PER DOMANI

Attività di piantumazione di nuovi alberi nelle Scuole Primarie del Comune di Sulmona

Progetto <B>NUOVI BOSCHI PER DOMANI</B><BR>

Parte oggi, mercoledì 16/02/2011, il progetto NUOVI BOSCHI PER DOMANI – attività di piantumazione di nuovi alberi – promosso e finanziato dal Comune di Sulmona nell’ambito del Progetto “Sulmona Città dei Bambini e delle Bambine”, rivolto ai bambini delle classi 4^ e 5^ delle Scuole Primarie dei tre Istituti Comprensivi del Comune di Sulmona e organizzato dalla Cooperativa Sociale Nuovi Orizzonti Sociali di Sulmona, in accordo con la società Ucronie.

Siamo convinti che c’è un modo bellissimo e coinvolgente per portare a scuola i temi della natura e tentare di ricucire la frattura che si è creata tra la nostra realtà e l’ambiente che ci circonda: creare un angolo di natura a portata di mano degli studenti. E’ sufficiente poco spazio del cortile delle scuole, un terreno incolto e con un po’ di impegno e di entusiasmo, spazi considerati inutili si trasformeranno in ambienti ricchissimi di vita, forme, colori, profumi.

Il progetto che si propone di realizzare è quello della macchia mediterranea, formata da alberi di media grandezza fino a otto metri di altezza, e arbusti sempreverdi fino a quattro metri di altezza con profonde radici, per poter far fronte al siccitoso periodo estivo. Specie caducifoglie, come il pero, il melo, il sorbo degli uccellatori, partecipano a formare questo unico ambiente che varia localmente come composizione, ma presenta la struttura inconfondibile.

Le attività proposte, condotte da esperti della Cooperativa Sociale “Daphne”, con sede in Anversa degli Abruzzi (AQ), saranno prevalentemente di tipo ludico e si svolgeranno sia in classe (cos’è un bosco, da quali piante è formato, a cosa serviva, a cosa serve, come creare una parte di bosco a scuola per gli uccelli e per i mammiferi), sia nel giardino scolastico (preparazione del sito, vangatura, piantumazione di alberi e arbusti che formeranno il boschetto). La chiusura del progetto è prevista nel mese di Maggio con l’organizzazione del convegno “L’importanza degli alberi nell’anno della biodiversità”.



« Precedente - Torna su - Successiva »